SANTA MARIA

LA DEVOZIONE ALLA MADONNA

Misteri gaudiosi del rosario scritti da San Luigi Maria Grignon di Montfort

Offerta generale del Rosario:

Io mi unisco a tutti i santi che sono nel cielo, a tutti i giusti che sono sulla terra; mi unisco a te, Signore Gesù, per lodare degnamente la tua santa Madre e lodare te in lei e per mezzo di lei. Rinuncio a tutte le distrazioni che possono venirmi durante questo rosario. Vergine Santa, ti offriamo questo “Credo” per onorare la tua fede sulla terra e chiederti di renderci partecipi di questa tua stessa fede. Ti offriamo questo “Padre nostro”, o Signore, per adorarti nella tua Unità e riconoscere che tu sei il primo principio e il fine ultimo di ogni realtà. Trinità santissima, ti offriamo queste tre “Ave Maria” per ringraziarti di tutti i doni da te concessi a Maria e di quelli che hai elargito a noi per sua intercessione.

1 Padre nostro, 3 Ave Maria, Gloria al Padre…


Misteri Gaudiosi

1 Decina. Signore Gesù, ti offriamo questo primo mistero per onorare la tua Incarnazione. Ti chiediamo per questo mistero e per l’intercessione della tua santa Madre, una profonda umiltà di cuore.
Padre nostro, 10 Ave Maria, Gloria al Padre… (O Gesù, perdona…)

La grazia del mistero dell’Incarnazione discenda nella mia anima e la renda veramente umile.

2 Decina. Signore Gesù, ti offriamo questo secondo mistero per onorare la visita della tua santa Madre alla sua parente santa Elisabetta. Ti chiediamo per questo mistero e per l’intercessione di Maria, un perfetto amore verso il nostro prossimo.
Padre nostro, 10 Ave Maria, Gloria al Padre… (O Gesù, perdona…)

La grazia del mistero della Visitazione discenda nella mia anima e la renda veramente piena d’amore.

3 Decina. Signore Gesù, ti offriamo questo terzo mistero per onorare la tua santa Nascita. Ti chiediamo per questo mistero e per l’intercessione della tua santa Madre, il distacco dai beni del mondo, l’amore per la povertà e per i poveri.
Padre nostro, 10 Ave Maria, Gloria al Padre… (O Gesù, perdona…)
La grazia del mistero della Nascita di Gesù discenda nella mia anima e la renda evangelicamente povera.

4 Decina. Signore Gesù, ti offriamo questo quarto mistero per onorare la tua Presentazione al tempio per le mani di Maria. Ti chiediamo per questo mistero e per l’intercessione della tua santa Madre, il dono della sapienza e la purezza dell’anima e del corpo.
Padre nostro, 10 Ave Maria, Gloria al Padre… (O Gesù, perdona…)
La grazia del mistero della Presentazione discenda nella mia anima e la renda veramente saggia e pura.

5 Decina. Signore Gesù, ti offriamo questo quinto mistero per onorare il tuo Ritrovamento fra i dottori da parte di Maria che ti aveva smarrito. Ti chiediamo per questo mistero e per l’intercessione della tua santa Madre la conversione nostra e di quanti si trovano in stato di peccato, eresia, scisma e idolatria
Padre nostro, 10 Ave Maria, Gloria al Padre… (O Gesù, perdona…)
La grazia del mistero del Ritrovamento di Gesù al tempio discenda nella mia anima e la converta veramente.

Visualizzazioni: 31

Commento

Devi essere membro di SANTA MARIA per aggiungere commenti!

Partecipa a SANTA MARIA

Guarda la stella invoca Maria

O tu che nell’instabilità continua della vita presente t’accorgi di essere sballottato tra le tempeste senza punto sicuro dove appoggiarti, tieni ben fisso lo sguardo al fulgore di questa stella se non vuoi essere travolto dalla bufera. Se insorgono i venti delle tentazioni e se vai a sbattere contro gli scogli delle tribolazioni, guarda la stella, invoca Maria!

Se i flutti dell’orgoglio, dell’ambizione, della calunnia e dell’invidia ti spingono di qua e di là, guarda la stella, invoca Maria! Se l’ira, l’avarizia, l’edonismo squassano la navicella della tua anima, volgi il pensiero a Maria!

Se turbato per l’enormità dei tuoi peccati, confuso per le brutture della tua coscienza, spaventato al terribile pensiero del giudizio, stai per precipitare nel baratro della tristezza, e nell’abisso della disperazione, pensa a Maria!

Nei pericoli, nelle angustie, nelle perplessità, pensa a Maria, invoca Maria! Maria sia sempre sulla tua bocca e nel tuo cuore. E per ottenere la sua intercessione, segui i suoi esempi. Se la segui non ti smarrirai, se la preghi non perderai la speranza, se pensi a lei non sbaglierai. Sostenuto da lei non cadrai, difeso da lei non temerai, con la sua guida non ti stancherai, con la sua benevolenza giungerai a destinazione.

S. Bernardo

© 2020   Creato da Santa Maria.   Tecnologia

Segnala un problema  |  Termini del servizio